9 mesi di attenzioni per un attesa confortevole - Io Bimbo Roma

Vai ai contenuti

Menu principale:

9 mesi di attenzioni per un attesa confortevole

Prodotti
Example of Bootstrap 3 Accordion

I capi più indicati sono quelli realizzati in materiali naturali, come il cotone, in quanto rispettano il pH della pelle e delle mucose, lasciandole traspirare.

E' preferibile scegliere modelli confortevoli e non troppo stretti, che non costringono con lacci o elastici, ma che avvolgono con delicatezza il corpo, rispettandone naturalmente le forme.

Senza rinunciare alla femminilità, occorre dare priorità alla praticità ed al comfort.

Durante la gravidanza il corpo cambia e le esigenze si modificano: si potrà ricorrere all'uso di guaine e fasce che sostengono le aree maggiormente sollecitate, così come si renderà necessario l'utilizzo di reggiseni per l'allattamento, che con un solo e semplice gesto permettono di allattare con facilità e discrezione.

Durante l'attesa l'epidermide tende a diventare più sensibile ed è per questo motivo che occorre scegliere i cosmetici consapevolmente e con maggiore attenzione, per evitare l'insorgenza di effetti collaterali spaicevoli.

E' preferibile privilegiare prodotti con elevate componenti naturali, riportati con il nome in latino, e con un basso contenuto di composti sintetici o semisintetici. In generale tutte le informazioni contenute sull'etichetta possono aiutare ad effettuare una scelta più consapevole: diciture del tipo senza petrolati, privo di parabeni, senza siliconi, senza coloranti o con ridotte quantità di conservanti sono tutti elementi positivi nella presentazione del prodotto.

Durante la gravidanza e nelò periodo successivo è importante mantenere la pella idratata ed elastica ed è preferibile evitare di sottoporsi a trattamenti di medicina estetica, quali laser, peeling e simili, in quanto possono risultare potenzialmente dannosi per la pelle e, in ogni caso, inopportuni in questo delicato periodo.

Alimentarsi in modo equilibrato e salutare durante la gravidanza è fondamentale per sostenere il fabbisogno metabolico e quello derivante dallo sforzo fisico aggiuntivo. E' importante seguire una dieta corretta, completa e varia, sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo.

Una dieta corretta, sia per la salute della mamma sia per lo sviluppo del bambino, deve permettere l'introduzione di elevate quantità di vitamine (A, D, C, B6, B12), di sali minerali, di acido folico e di lipidi, dal momento che durante la gravidanza e l'allattamento, il fabbisogno aumenta.

Gli alimenti che non devono mancare sono: frutta e verdura, carboidrati (pane, riso, pasta, orzo, patate), limitando gli zuccheri derivanti prevalentemente da dolci e bibite; proteine (pesce, carne, legumi, uova); latte e derivati del latte (formaggi, yogurt); alimenti ricchi di fibre, per contrastare la stipsi che spesso si presenta durante la gravidanza (pane pasta e cereali integrali, frutta, verdura e/o utilizzo di integratori conententi fibre solubili).

Durante questi delicati periodi, è sicuramente sempre opportuno fare riferimento ai consigli del proprio medico curante.

Coppette assorbilatte, tiralatte manuale o elettrico, cuscini allattamento sono accessori utili.

I Nostri Corsi
I Nostri Corsi
I Nostri Corsi
Servizi

volantino



 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu